News
Chi Siamo
Lo Shiatsu
çe Sedi
Enti Collegati
Pubblicazioni
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Home
 
 
 


Programma del Corso - Primo Anno


 
 

Si prefigge l'acquisizione da parte dell'allievo degli elementi pratici e teorici di base, attraverso lo sviluppo di una solida manualità, della conoscenza dei primi elementi di MTC e del decorso e trattamento di massima dei 12 Canali Principali.

1) Il contatto e la percezione
Esercizi per sviluppare la capacità di contatto con se stessi e quindi con l'altro. Il significato del contatto e le sue implicazioni. Il contatto e la percezione come premessa, strumento e fine dello Shiatsu.

2) Pressione Shiatsu
Rilassamento e concentrazione - Uso del respiro -Uso di Hara (Dan Dien) - Postura e uso del peso -Norme generali per la presssione Shiatsu (perpendicolarità, uso del peso, pressione mantenuta e costante...) - L'uso di palmo, pollice e gomito.

3) Sequenze di trattamento stile Xin
Lo studente viene invitato allo studio di semplici sequenze di trattamento che lo guidino a sviluppare e assimilare gli elementi base della pressione Shiatsu, oltre al senso del ritmo durante il trattamento. Vengono studiate e praticate le posizioni prona, supina e sul fianco secondo lo stile di Scuola. Dapprima viene appreso l'uso del palmo e del pollice e poi, in una seconda fase, vengono suggerite le varianti possibili per l'impiego del gomito laddove conveniente.
Infine si introduce il trattamento di torace e addome, che richiede particolare attenzione e sensibilità manuale, trattandosi di zone energeticamente molto importanti, ma anche estremamente delicate e reattive.

4) Nozioni generali di MTC
Si introducono i concetti generali di MTC, organizzandoli in uno schema che consenta di cogliere la loro reciproca interrelazione e origine comune. Si parte dal concerto di Yin-Yang, analizzando come da esso abbiano origine tutte le altre distinzioni e classificazioni e soffermandosi in particolare sui concetti di Qi, 5 Movimenti e 6 Energie. Si accenna poi alle loro applicazioni nel campo dell'energetica dell'individuo e cioè la teoria dei Canali Energetici e degli Zang-Fu (Organi e Visceri).

5) Studio a grandi linee del decorso e trattamento dei 12 Canali Principali
I 12 Canali costituiscono un fondamentale campo di pratica per l'Operatore Shiatsu. Si parte dal significato di Canale Energetico per analizzare poi la loro distribuzione nelle varie parti del corpo umano. Si studia quindi il decorso di massima di ogni Canale, apprendendone anche le tecniche per il trattamento.

6) Elementi di anatomia e fisiologia occidentale
Si analizzano a gruppi i vari sistemi e apparati del corpo umano secondo le loro funzioni dal punto di vista anatomo-funzionale e fisiologico. Si affronta lo studio della funzione di protezione esterna con il sistema tegumentario e della funzione di sostegno e movimento, nella quale sono stati correlati il sistema scheletrico e quello muscolare.

 
     
 
 
   
   
FinalitÓ e struttura  
 
Secondo anno  
Terzo anno  
Materiale didattico